Milano, 5 luglio 2013

SUPERENALOTTO, estrazione di sabato 29 giugno: il jackpot da 40.706.447,91 euro è stato vinto grazie ad un sistema della bacheca e suddiviso in 56 quote

Vincere grazie ad un'estrazione del SuperEnalotto un premio di prima categoria - un jackpot totale da 40.706.446,91 euro suddiviso in 56 quote - non solo è possibile ma è un segnale di speranza per chi vive una vita semplice e fatta di ordinaria quotidianità.

Ecco la storia raccontata dal vincitore. Preferisce tenere riservato il suo nome e il suo volto ma, in fondo, quello che interessa sono le sue emozioni e a cosa serviranno i soldi che la dea bendata ha scelto di assegnargli

 

Si è presentato oggi per l'incasso negli uffici Sisal di Milano "Alfredo" (nome di fantasia), uno dei 56 fortunati che si sono aggiudicati la quota unitaria del jackpot estratto sabato sera 29 giugno. Un jackpot da 40.706.447,91 euro che la fortuna ha deciso di suddividere in 56 quote, ciascuna da 727 mila euro, grazie ad un sistema a caratura della Bacheca dei Sistemi. 56 quote da 10 euro ciascuna acquistate dalle ricevitorie e poi proposte ai propri giocatori. Un premio democratico che cambierà la vita di molte persone. Scopriamo la storia di Alfredo.

 

Il vincitore, un quarantenne che dimostra però poco più di trent'anni, è legato a due cose: la famiglia e gli amici. Quando si è presentato agli uffici Sisal per riscuotere la vincita ad accompagnarlo c'era infatti l'inseparabile fratello minore. Alfredo è un ragazzo semplice e responsabile. Le sue giornate sono scandite dal lavoro, in una delle numerose ditte di costruzioni della zona, e da piccoli svaghi nelle poche ore libere. Passatempi semplici, quasi dei riti quotidiani, come bere un bicchiere in compagnia e tentare la fortuna con una giocata al SuperEnalotto.

 

Sabato pomeriggio, come di consueto, si ferma al bar per un caffè e al momento di pagarlo nota due quote di un sistema appese in bella vista. D'istinto e senza pensarci troppo ne sceglie una delle due. La sera stessa nota un insolito andirivieni al bar, entra incuriosito e scopre subito che proprio in quel bar ricevitoria era stata vinta una quota del Jackpot!

 

Verifica i numeri esposti e si rende conto di essere proprio lui il vincitore. Dopo un attimo di disorientamento, Alfredo ha un'unica priorità: condividere la gioia della vincita con il fratello. E proprio al fratello è andato il primo pensiero su come spendere la vincita conseguita. Alfredo, infatti, vuole subito saldare il mutuo trentennale del fratello minore; mutuo acceso per potersi trasferire con la fidanzata e la figlia, nipotina di Alfredo. Con i soldi che gli rimarranno comprerà un piccolo appartamento per sé e terrà il resto in banca, giusto per non avere grosse preoccupazioni alla fine del mese. Per il resto vuole che la sua vita scorra con i soliti piccoli riti quotidiani: lavoro, una birretta in compagnia e una giocata al SuperEnalotto. Non si sa mai, la fortuna potrebbe bussare due volte!

 

La Bacheca dei Sistemi

 

La Bacheca dei Sistemi è uno strumento attraverso il quale si può accedere ad un mondo fatto da tantissimi sistemi dedicati al SuperEnalotto, preparati dai professionisti Sisal e dai Ricevitori italiani.
All'interno della Bacheca sono sempre disponibili quote di sistemi di diverse tipologie come i
cruciverba, gli integrali fino a 19 numeri, i basi e varianti, i ridotti.

 

L'importo minimo di una quota è di 5,00 euro

 

I sistemi della Bacheca possono essere associati a SuperStar e si potrà così scegliere quello con il proprio numero SuperStar preferito. Non solo! Si potranno trovare tantissimi sistemi a cui sono associati più numeri SuperStar per aumentare le probabilità di centrare il numero estratto.

< Torna agli articoli