Milano, 19 aprile 2016

Riscossa la vincita con punti 5+1 al nuovo SuperEnalotto, realizzata l' 11 febbraio 2016 a Frosinone!

Ecco la storia di "Federico", il fortunato impiegato che ha vinto 469.804,53 euro. 
"Da 18 anni gioco gli stessi numeri perché dietro ai numeri ci sono le persone e i ricordi"

Si è presentato oggi per l'incasso presso gli uffici Sisal di Roma, il fortunato vincitore del 5+1 che giovedì 11 febbraio ha vinto 469.804,53 euro presso il Punto Vendita Sisal Diana Bar situato in Via G. Verdi, 277/281 a Frosinone.


Federico - nome di fantasia scelto dal vincitore - è un impiegato, sposato e con una figlia, che guarda al suo futuro con tanta speranza e che riconduce al suo passato le ragioni della persona che è oggi. Un uomo, insomma, con solide radici e con ali leggere per volare. 


E il suo passato, i suoi ricordi e le sue certezze, quelle che aveva già da ragazzo, non sono cambiate con il trascorrere del tempo ma, anzi, si sono consolidate sempre di più.
Ed è così che scopriamo che i numeri scelti per la combinazione che gli ha permesso di vincere oltre 469mila euro sono parte della sua vita e il pretesto per ricordarsi ad ogni estrazione chi è e da dove viene.


Per il fortunato vincitore, infatti, non si tratta solo di semplici numeri, ma di ricordi, di infanzia, di persone care. Tra i numeri fortunati della combinazione vincente, che ricordiamo essere stati il 17,27,45,53,71,74 - numero jolly 21, solo uno di questi non era il suo numero, quello che gli avrebbe permesso di vincere il grande jackpot. Un sogno che ha davvero sfiorato, visto che la differenza tra uno dei numeri scelti e quello estratto era solo di una cifra! E' un po' come arrivare secondo al traguardo. Sei sul podio ma ti rendi conto di aver sfiorato la vittoria. Ma chissà, era destino e forse il vincitore non sa di essere andato così vicino a un sogno che all'epoca dell'estrazione valeva 44,4 milioni di euro!


Del resto lui ha giocato i suoi numeri, quelli che gioca sempre dal 1997, fin dalla nascita del SuperEnalotto e numeri che continuerà a giocare anche nel futuro. Non tanto per l'idea di vincere ancora, quanto per la serenità che ha in cuore ogni volta che ricorda il loro significato. Non sappiamo a quali persone o fatti siano ancorati i suoi ricordi o le sue certezze, ma nel suo volto abbiamo visto scolpita la gioia, la serenità, oltre alla speranza ormai diventata realtà che prima o poi quei numeri gli avrebbero portato fortuna.


Quando Federico ha giocato quei numeri per lui speciali era un giorno come tanti altri, come tutti quelli che succedendosi scandiscono il passare degli anni, al lavoro e poi finalmente a casa con la moglie e la bimba piccola. 


Ed è proprio con la moglie che ha condiviso l'emozione della vincita e con la quale programma di estinguere il mutuo e di godersi la gioia di un viaggio insieme.
"Sembrano progetti comuni "- dichiara Federico - "solo che nulla è normale quando accade a te! Io potrò estinguere il mutuo della mia casa, fare un viaggio con la mia famiglia e dedicare più tempo alla mia bambina. E tutto questo grazie ai miei numeri fortunati. Questa è la differenza. Da oggi la mia storia e la mia vita non potranno essere comuni a quelle di nessun altro".

 

< Torna agli articoli